Non bisogna dimenticare      
 
         Le popolazioni di origine italiana , in Argentina, Brasile,Cile,Venezuela, hanno il diritto e il dovere di mantenere un rapporto culturale,sociale, politico e sopratutto economico con il paese di origine.
 
         Milioni di italiani emigrati all'estero quando L'Italia era immersa una grave crisi economica ,mandavano ai suoi familiari rimesse in valuta pregiata ,per sostenere la salute e il benessere delle sue famiglie.
 
          Attualmente L'Italia con orgoglio č un paese all'avanguardia ,di grande sviluppo industriale e un benessere economico che si puņ considerare storico.  Per questo non deve dimenticare di sostenere e aiutare i paesi che hanno ricevuto tanti italiani in cerca di lavoro. 
          Negli ultimi anni per ragioni molto complesse i paesi di origine italiana  hanno dovuto affrontare una dietro l'altra, delle vere crisi economiche, e questo deve essere motivo di riflessione per tutti i paesi industrializzati.
 

Casimiro Pietrobono,La Spezia febbraio 2002